Un po’ di ripasso in vista di Italia-Bulgaria

Bando ai mutismi imbarazzanti e al playback di comodo: questa volta l’inno si impara!
Prima di darvi il testo completo però, urge fare un ripasso anche di storia… O almeno delle curiosità storiche che si nascondono dietro al canto.

-L’inno di Mameli nasce nel 1946 grazie all’ingengo di Goffredo Mameli che nel 1847 scrisse Il Canto degli Italiani.
-L’inno si impose già ai tempi dello Statuto Albertino come “strumento” patriottico e democratico: i patriotti rifiutarono la censura delle autorità che lo ritenevano troppo contrario agli ideali monarchici.
-L’inno accompagnò Garibaldi alla conquista dell’Italia meridionale durante la Spedizione dei Mille
-Solo nel 2006 l’inno di Mameli è stato introdotto nella Costituzione con comma “L’inno della Repubblica è Fratelli d’Italia”.
-L’inno è stato spesso considerato maschilista in quanto al suo interno non vi sono narrate le conquiste portate a termine da personaggi femminili.
-Molte sono state le proposte per sostituire l’inno con altre melodie, tra tutte la più quotata è Va’ pensiero.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Sogni il teatro? Non perdere quest’occasione

La Scuola del Teatro Stabile di Torino offre a tutti gli attori e cantanti che vogliono iniziare a compiere i primi passi nel mondo del teatro un Corso di recitazione per cantanti diretto da Davide Livermore.

Il corso è stato creato dal Teatro Stabile in collaborazione con il Teatro Regio di Torino. La finalità del Corso, rivolto ad un massimo di 12 allievi, sarà l’alto perfezionamento delle Arti Sceniche di
attori-cantanti e cantanti-attori, parallelamente ad un importante approfondimento tecnico-vocale e storicoteorico.
Il Corso si svolgerà tra novembre 2009 e giugno 2010, in forma laboratoriale (ogni mese si terrà un laboratorio di
una settimana) per un totale di 600 ore, che si concluderanno con l’allestimento di un’opera settecentesca.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Io Ballo a Torino!

io ballo

Dopo Portamitanterose.it arriva a Torino IO BALLO! , un florilegio di ballo, canto e recitazione che vedrà esibirsi i ballerini professionisti e gli alunni d’eccellenza della Scuola di Amici di Maria De Filippi, programma Mediaset sempre sull’onda dell’Auditel.

A salire sul palcoscenico del Teatro Colosseo di Torino ci saranno i ballerini del cast del programma: Maria Zaffino, Rita Rodi, Gianni Sperti, Claudia Rossi, Francesca di Maio, José Perez, Kledi Kadiu, gli ex allievi promossi a ballerini professionisti Anbeta Toromani e Leon Cino e alcuni ragazzi delle passate edizioni come Giulia Ottonello, vincitrice della seconda edizione del programma e Manuel Aspidi, cantante che fece commuovere il pubblico con la sua sensibilità e dolcezza.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark