“La solitudine dei numeri primi” cerca te!

Il best seller di Paolo Giordano è pronto per approdare sul grande schermo. Per farlo però, ha bisogno di nuovi volti e aspiranti attori.
Un’opportunità unica per chi vuole iniziare, in grande, con un nuovo progetto di portata nazionale che prenderà il via da questo novembre.

I casting per cercare i nuovi protagonisti partiranno lunedì 21 e martedì 22 settembre dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 presso il Cineporto in via Cagliari qui nella nostra città.
Le figure ricercate sono ragazzi e ragazze di un’età compresa tra i 7 e gli 8 anni e tra i 14 e 16. Per partecipare ai casting è opportuno iniviare foto ed e-mail all’indirizzo solitudineprimi@gmail.com .

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Chicobum Festival: tra la musica si consuma uno scippo

Qualche anno fa si parlava di furtarelli di autoradio e portafogli. Quest’anno la situazione sembra essersi un po’ aggravata, anche se per ora si conta solo un unico episodio.
Durante la serata inaugurale della manifestazione musicale, una ragazza, una studentessa di 29 anni, è stata scippata e trascinata per alcuni metri dall’auto che stava tentando di rubarle la borsetta. Lei è riuscita a non mollare la presa procurandosi però, alcune escoriazioni.

I carabinieri di Venaria sono intervenuti subito arrestando i responsabili del furto grazie ad alcune ragazze che hanno memorizzato il numero di targa della Grande Punto e hanno subito chiamato il 112.
Mentre molte pattuglie intervenivano al Chicobum per calmare e tranquillizzare i presenti, una pattuglia di militari è stata inviata a casa della proprietaria dell’auto e compagna dello scippatore, che era in casa con la donna.

  • Share/Bookmark

UISP, Molinette e scuole insieme per una corretta alimentazione

Si è tenuto oggi presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte, il convegno “Danza e benessere: l’importanza di una corretta alimentazione”, in occasione della Giornata Mondiale della Danza.

L’appuntamento è nato per fare chiarezza sui disturbi del comportamento alimentare che possono minare l’equilibrio psico-fisico delle adolescenti, puntando anche l’attenzione sull’importanza di una corretta alimentazione per chi fa sport.
Questo nasce dalla collaborazione tra il Centro Pilota regionale dei Disturbi del Comportamento Alimentare dell’ospedale Molinette di Torino e la scuole di danza piemontesi aderenti all’U.I.S.P.
Ogni anno, si celebra la nascita di questa grandiosa disciplina in memoria dell’anniversario di nascita (29 aprile 1727) di Jean Georges Noverre, definito l’ideatore del balletto moderno, occorrenza che ogni anno da vita a numerosi incontri in molte città del mondo.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Beata ingenuità…

ragazzine

Erano solo un mucchio di bugie quelle raccontate da due ragazzine di Collegno.
Avevano dato l’allarme stupro, un allarme che aveva gettato il panico tra i cittadini della zona di via Fermi, area in cui le due ragazze avrebbero subito la violenza lunedì 16 marzo.

Le due ragazze, dopo la violenza, si sono dirette verso la caserma di Collegno per sporgere denuncia. Una volta raccolti i loro dati e le fantasiose narrazioni, le forze dell’ordine hanno iniziato le ricerche spulciando le registrazioni delle telecamere fisse e cercando tracce organiche nel luogo dello stupro. Nulla di fatto però.

Ieri mattina le ragazze hanno vuotato il sacco. Si erano inventate tutto, e la mente del macchiavellico progetto, aveva escogitato tutto solo per nascondere ai suoi genitori i rapporti con il suo fidanzatino.

  • Share/Bookmark

Donne, queste feste sono per voi!

donne

Ecco gli appuntamenti per l’8 marzo dedicati all’universo femminile!

Domenica 8, ore 10.
Cinema Romano. Galleria San Federico. Verrà proiettato il film “Voci di donne musulmane a Torino”, documentario sulle donne musulmane: la loro famiglia, i loro sogni e la loro vita.
Ingresso gratuito.

Ore 15.30
Cascina Marchesa, corso Vercelli 141.
Presentazione del concorso di scrittura “Le donne pensano … le donne scrivono”. VIII edizione.

Ore 21.30.
Folkclub, via Perrone 3/bis.
Concerto di Assurd: tre voci femminili del sud. Tre voci che esprimono la loro femminilità, la loro storia. Biglietto 20 euro. 10 euro per le donne.

Inoltre, i musei GAM, MAO, Borgo Medievale e Palazzo Madama offrono l’entrata libera a tutte le famiglie!

  • Share/Bookmark

Scoperte case d’appuntamento a Santa Rita

santa_rita3.jpg

Erano ben quattro le case d’appuntamento in zona Santa Rita che venivano utilizzate per incontri clandestini tra prostitute e clienti.
Tre i protettori, due donne e un uomo incaricati di gestire il giro di ragazze, tutti arrestati dagli agenti dei carabinieri.

Le ragazze, per “contratto”, dovevano pagare i loro aguzzini con 100 euro al giorno per un totale di ben 900 euro al giorno. Nel gruppo erano coinvolte otto ragazze e un transessuale.

  • Share/Bookmark