MyDoctor: la sanità a distanza

Abbiamo titolato questo articolo con una frase forse inadeguata perchè la distanza è creata solo dal mezzo usato: il telefono cellulare, protagonista di un’era, la nostra, in cui i contatti viaggiano su Facebook e gli ammalati si curano su Google.
Se però il paziente riceve le cure a domicilio, quando necessarie, e le sue condizioni di salute migliorano, questa non è da considerarsi un’assistenza a distanza, ma un’innovazione tecnologica che dà i suoi frutti, e che quindi, va premiata.

Il servizio, ancora sperimentale e inaugurato nella struttura delle Molinette, è stato chiamato MyDoctor@Home, e consente ai pazienti il monitoraggio delle loro condizioni di salute grazie a una piattaforma tecnologica che li consente di non dover abbandonare la propria abitazione grazie all’uso del semplice telefono cellulare, strumento che ha visto indispensabile la collaborazione di Telecom.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Grande concorso per tutti gli appassionati di spot

Una creativa e interessantissima segnalazione dal sito CineShow! bandisce per conto del centro commerciale 8Gallery di Torino il concorso “30”X8GALLERY”, finalizzato alla realizzazione di uno spot promozionale per la struttura commerciale del Lingotto.

Il concorso, dedicato ai creativi, pubblicitari, registi o semplici appassionati, prevede la realizzazione di un spot di 30 secondi realizzato nei locali di 8 Gallery, negli orari indicati dal bando di concorso e previo ritiro di uno specifico badge presso la direzione del centro commerciale. Il concorso è mirato a promuovere l’intera struttura, comunicando il piacere dello shopping e del divertimento in un ambiente familiare.
Tutti i video pervenuti saranno pubblicati sul sito e potranno essere votati da tutti gli utenti.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Autovelox inattivo. Per ora.

Tirate un bel sospiro di sollievo, cari torinesi.
Sì perchè l’autovelox di corso Moncalieri non multerà ancora nessuno prima dell’autunno.
Per ora è infatti inattiva la struttura tanto odiata del centro, posta proprio poco prima del Ponte Isabella e che qui sul blog, ma non solo, ha scatenato l’ira degli automobilisti.

Quel limite infatti, non è andato proprio giù a nessuno.
Un limite, quello dei 50 km/h, che ha fatto discutere. Troppo basso, considerando che il corso è solitamente molto scorrevole, e anche pericoloso, contando che molti per paura della multa inchiodano proprio davanti al cartello di avviso.

Per ora il problema si rimanda a settembre… proprio come si fa con gli studenti indisciplinati.

  • Share/Bookmark

Ikea arreda Collegno!

Dopo aver arredato il centro città con simpatici, ed enormi, pezzi di arredamento, Ikea si stabilisce definitivamente a Collegno in uno stabilimento nuovo di zecca dove la capacità di ogni area è stata raddoppiata, tutto tranne i prezzi, promette Kurt Vanhaeverbeke, Store Manager di IKEA Torino.

La superificie del nuovo Ikea è ora di 33.000 mq, il doppio dello stabilimento di Grugliasco per una capacità totale di 9.600 articoli d’arredamento, ben 3.000 in più del vecchio Ikea di Grugliasco.
Nel nuovo Ikea anche i vostri bimbi saranno più comodi grazie al nuovo spazio giochi di ben 170 mq, un vero parchetto divertimenti.

Informazioni
Indirizzo Ikea Collegno:
IKEA
Viale Svezia, 1
10093 Collegno (Torino)

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

-1 alla Fiera del Libro 2009

Il grande evento è ormai alle porte: la Fiera del Libro, che durante i mesi scorsi ha fatto tremare gli appassionati dopo varie minacce di annullamento, aprirà domani e si chiuderà lunedì 18 maggio.

La Fiera aprirà giovedì, domenica e lunedì dalle 10 alle 22 e venerdì e sabato dalle 10 alle 23.

Biglietti Biglietto intero: 8 €
Biglietto ridotto: 6 € ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, studenti universitari, militari e visitatori oltre i 65 anni, Tessera C.r.a.l. -biglietti solo in prevendita presso la segreteria organizzativa-, Tessera Abbonamento Musei 2009, Tessera Torino + Piemonte Card, Carta Entusiasmo
Ridotto professionali: 5 € editori non espositori, scrittori, insegnanti, bibliotecari, librai, critici, consulenti editoriali (valido per 1 ingresso giornaliero)
Ridotto junior: 2,5 € bambini fra i 3 e i 10 anni e alunni delle materne ed elementari accompagnati dagli insegnanti
Biglietto gratuito: Disabili e accompagnatore
Abbonamento: 19 € valido per i cinque giorni (1 ingresso giornaliero)
Abbonamento ridotto professionali: 10 € editori non espositori, scrittori, insegnanti, bibliotecari, librai, critici e consulenti editoriali (valido per 1 ingresso giornaliero)
Speciale comitive: 6 € oltre le 20 persone
Ingresso professionali: gli insegnanti che accompagnano le classi hanno diritto all’ingresso gratuito
Ingresso stampa: i giornalisti muniti di tessera dell’Ordine hanno diritto ad ingresso gratuito

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Tramonta il progetto Bellini

mario bellini

La Biblioteca Bellini rimarrà solo nella mente ingegnosa del suo progettatore, l’architetto milanese Mario Bellini, una perla dell’architettura che tutto il mondo ci invidia.
Il progetto era stato proposto alla giunta di Chiamparino per essere poi inoltrato al gruppo San Paolo Intesa per ottenere un finanziamento di 220 milioni di euro.
Ma c’era da aspettarselo: in tempi di crisi estrema, il finanziamento non è stato approvato e ora rimane solo un grande punto interrogativo sulle sorti del progetto di Bellini.

Ma in che cosa consisteva il progetto? Ammirando la maestosità della struttura sarebbe davvero riduttivo chiamarla solo una “biblioteca” perchè all’interno delle sue sale si sarebbero tenute conferenze ed eventi cuturali legati non solo alla letteratura ma anche al mondo musicale. Il tutto in 30.000 metri quadrati.
Grazie al progetto di Bellini, la nostra città avrebbe potuto avere a disposizione un catalogo vastissimo che avrebbe alleggerito il carico di lavoro della Biblioteca Civica.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Neurologia d’innovazione a Collegno

neuro

E’ ufficiale: il centro di Collegno interamente dedicato alla cura dell’Alzheimer verrà aperto il 2011 grazie all’idea, finalmente apprezzata, di don Mario Forradini.

Il centro avrà 120 posti letto in cui forse verranno inclusi alcuni posti letto dell’ospedale Molinette e avrà una grande responsabilità: essere il primo centro dedicato nella nostra Regione, il secondo della penisola dopo quello di Brescia.
La struttura crescerà su un piano di circa 18 mila metri quadri e già si pensa al momento in cui verrà inaugurato il grande centro.
Il progetto verrà presentato a maggio durante il Convegno sull’Alzheimer diretto dal Premio Nobel Rita Levi Montalcini.

  • Share/Bookmark

Vivaldi chiusa

vivaldi.jpg

La scuola media Antonio Vivaldi di Torino di via Casteldelfino 24, è rimasta chiusa oggi in modo che i Vigili del Fuoco possano eseguire alcuni controlli sull’agibilità della struttura.
Nelle sue aule sarebbero infatti stati trovati alcuni pezzi di intonaco caduti dai soffitti, notizia che ha suggerito al preside di sospendere le lezioni e chiudere la scuola.

I Vigili si sono messi subito all’opera e per il momento resta ancora sconosciuto il giorno di riapertura della scuola.

  • Share/Bookmark

Il Delle Alpi che verrà…

stadio_alpi.jpg

Inizieranno lunedì i lavori per la ristrutturazione del Delle Apli, lo stadio che per anni ha ospitato le partite juventine e che sarà finito per la stagione calcistica del 2011.
I lavori di “restauro” costeranno 170 milioni di euro, una cifra che coprirà i lavori per lo stadio e per la zona circostante.

Ma bando al lato venale della faccenda! Il nuovo Stadio ospiterà ben 23 mila metri quadrati di galleria commerciale, 7 mila metri quadrati destinati alla creazione di un magazzino per il bricolage e altri 4 mila per i numerosi punti vendita. Le aree verdi destinate alla sosta degli spettatori si estenderanno su 34 mila metri quadrati e quattro mila di questi saranno dedicati al parcheggio.

Gli investitori del progetto stanno anche organizzando l’ambiente circostante alo stadio proprio per correggere il difetto del grande Stadio di Venaria: la difficoltà d’accesso alla struttura e il traffico che intasa Corso Garibaldi, corso principale che ospita altre strutture quali il centro commerciale Auchan e una galleria di negozi e grandi magazzini.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark