M’illumino di meno: l’edizione del 2011 parte da Rivoli

M'illumino di meno 2011

M'illumino di meno 2011

Si terrà il 18 febbraio l’edizione 2011 di M’illumino di meno, la giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Rai Radio2 che porterà un po’ di sensibilità ambientale in tutti i comuni, le scuole e le aziende d’Italia.

Anche Torino parteciperà all’evento spegnendo le luci dei principali monumenti della città e accendendo invece luci pulite a tema tricolore in occasione anche delle celebrazioni dei 150 dell’Unità d’Italia.
Un appuntamento speciale è previsto quest’anno all’interno del Castello di Rivoli dove, dalle ore 17 alle 19.30, Rai Radio2 si collegherà telefonicamente con le più prestigiose adesioni per sottolineare la partecipazione del territorio nazionale e siglare, tutti insieme, l’impegno a fare il possibile per ridurre l’impatto ambientale sul pianeta.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Corso di Deejay al MusicLab

Disco

Disco

In collaborazione con Fnac Torino Le Gru, il Music Lab propone un corso dedicato a tutti gli aspiranti deejay che potranno conoscere e imparare i segreti del mestiere sotto la guida di professionisti ed esperti del campo.

Il corso durerà quattro mesi circa con appuntamento bimestrale (incontri previsti per il secondo e il quarto giovedì del mese con orari 17 – 18.30) e durante le lezioni i futuri djs potranno scoprire le apparecchiature indispensabili per costituire il deejay set perfetto con approcci introduttivi alle tecniche del mixaggio e dell’uso di materiali di software e hardware (piatti, mixer, cd-player).

La prima lezione, che si terrà il prossimo giovedì 31 marzo dalle ore 17 alle 18.30, sarà gratuita e aperta a tutti. Il costo del corso è di 70 euro o 50 euro per i soci Fnac.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Sei un artista? Pubblicizza gratis la tua attività

Arte

Arte

Se siete creativi e artisti torinesi e piemontesi non avete più di 35 anni c’è un nuovo portale che potrete utilizzare per sponsorizzare la vostra attività gratuitamente.

Piemontecreativo è una banca dati di tutti gli artisti torinesi e piemontesi under 35 che operano sulla nostra regione nei campi delle arti visive, musica, cinema, digital-art, danza, design, fotografia, scrittura, scultura, teatro, web art. Iscrivendosi al sito sarà possibile creare un profilo personale sul quale caricare documenti fotografici delle proprie opere e permettere così ai futuri clienti di conoscere il vostro lavoro e contattarvi eventualmente per un lavoro.

Ecco il link: http://piemontecreativo.giovaniartisti.it/

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

C.A.S.A.: un affitto per i giovani torinesi

Home sweet home

Home sweet home

Nell’ambito del progetto C.A.S.A., un progetto torinese che punta a favorire l’autonomia abitativa dei giovani della nostra città, il Comune di Torino affitterà ben 38 alloggi di proprietà pubblica e tutti ristrutturati a giovani dai 20 ai 30 anni che presentando la loro richiesta potranno così essere scelti per abitare gli appartamenti della Circoscrizione 2 (Via Dina, Corso Agnelli e via De Bernardi) e della circoscrizione 6 (via Ghedini, via Gallina).

Gli alloggi saranno affittati con contratti della durata di 5 anni (3 anni più 2) con un affitto mensile che varia da 160 a 350 euro, spese escluse.

Le candidature verranno prese in considerazione dal 17 febbraio al 12 marzo seguendo le indicazioni presenti al link seguente: http://www.comune.torino.it/infogio/casa/alloggi_per_giovani.htm

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Al ClubGamma: Buon compleanno Butterfly!

Butterfly Club Gamma

Butterfly Club Gamma

Si festeggia il quarto anno di instancabile attività questo sabato al ClubGamma, quattro anni di grandi eventi nati ed ideati per collegare virtualmente la nostra bella città alle capitali europee della musica elettronica di qualità.

Sarà il 4 il punto chiave della serata di oggi del ClubGamma che, per l’occasione, affiderà l’intrattenimento a quattro DJ. Il resident Patrick Di Stefano [Heimatmelodie] e Dikky Dave sonorizzeranno la parte centrale della serata in un energico e inedito Back2Back di 3 ore, mentre l’eclettismo sonoro di Daniela Boni curerà la fase di decollo e un Secret Guest davvero molto speciale che curerà la chiusura della serata celebrativa.

L’appuntamento è fissato per le 23, tutti presenti!

  • Share/Bookmark

Rihanna in concerto a Torino l’11 dicembre

Loud, Rihanna

Loud, Rihanna

Grande stagione a Torino: dopo gli U2, Lady Gaga, Jamiroquai in arrivo ad aprile ecco in arriva ora anche Rihanna che incanterà la nostra città salendo sul palco e facendo ballare il pubblico con i pezzi del suo nuovo album, Loud.

Unica tappa italiana in programma, il concerto si terrà il prossimo 11 dicembre al PalaOlimpico ma i biglietti verranno messi in vendita a partire dal 14 febbraio dalle ore 10 sul sito internet TicketOne.it e tramite Call Center al numero 892.101. Alle ore 16 dello stesso giorno la prevendita sarà avviata anche nei punti vedita della città, ecco l’elenco al link http://www.ticketone.it/searchPV.jsp

Fonte foto: coverlandia.net

  • Share/Bookmark

E’ il tuo compleanno? Entra gratis al Museo Egizio!

Buon compleanno!

Buon compleanno!

Compi gli anni fra qualche giorno e vorresti festeggiare in compagnia di uno dei musei più importanti e amati della città? Il Museo Egizio di Torino partecipa alla promozione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali “L’arte ti fa gli auguri” che regala a tutti i cittadini dell’Unione Europea l’opportunità di entrare gratuitamente al museo.

Partecipare è semplice: presentatevi alle casse del Museo il giorno del vostro compleanno con un documento d’identità che attesti la data di nascita. Nel caso in cui la data di nascita coincida con un giorno di chiusura del Museo potrete entrare al museo il giorno successivo, sempre gratuitamente.

Info:
Museo Egizio
Via Accademia delle Scienze 6 – Torino
Tel: 011.5617776 – Fax: 011.5623157
Sito: www.museoegizio.org

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Blocco delle auto: via libera il 13 febbraio

Traffico

Traffico

Revocato il blocco delle automobili previsto per questa domenica 13 febbraio. E’ stato reso pubblico il comunicato del Comune di Torino che rinvia il blocco del traffico al 20 febbraio 2011. La decisione è stata presa al termine dell’odierno incontro in Provincia con le altre città dell’area metropolitana.

Ecco la comunicazione ufficiale: “Eravamo già pronti a chiudere la prossima domenica 13 – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Roberto Tricarico – tuttavia, siccome sono emerse da parte di alcuni Comuni della Cintura criticità organizzative per il 13 febbraio e una maggiore adesione attorno alla data del 20, abbiamo deciso di adeguarci al fine di rendere più efficace l’iniziativa”.

Fonte foto: thesituationist.wordpress.com

  • Share/Bookmark

Smog a Torino: domenica a piedi

Camminare

Camminare

La nostra bella città toccherà domani i 35 giorni di aria irrespirabile consentiti dall’Unione Europea. 35. Trentacinque giorni di smog su trentotto, trentanove domani, giorni totali trascorsi dalla fine dall’ultimo capodanno.

Dopo una notizia così catastrofica, e anche terribilmente vergognosa, alla nostra bella città barocca non resterà che lasciare l’auto a casa per la secondo volta quest’anno, una domenica 13 febbraio che ci vedrà nuovamente tutti a piedi intenti nell’interrogarci sull’effettiva validità del provvedimento, da molti ancora considerato un palliativo.

Le modalità sono quelle che tutti conosciamo (si potrebbe riproporre l’orario 10-18 come off limit) e che purtroppo dovremo imparare a tenere bene a mente nei prossimi mesi…

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

“Le mie Lingue”: gli eventi in programma

Le mie Lingue

Le mie Lingue

Le mie Lingue si parte degli eventi in programma all’interno delle rassegne organizzate dalla Giornata
Internazionale UNESCO della Lingua Madre
proclamata per la prima volta nel 1999 per diffondere il plurilinguismo.

In una città ricca di lingue straniere e cittadini di diverse provenienze e culture, l’incontro tra la lingua del paese ospitante e quella del paese di provenienza è visto come un grande tesoro da apprezzare e custodire gelosamente.
Ma come integrarsi nel paese di destinazione, l’Italia, senza che la lingua rappresenti una barriera linguistica?
A questo proposito la nostra città farà partire da oggi una serie di iniziative interessanti volte ad affrontare il tema dell’interculturalità in modo globale e rispettoso della storia e delle radici di ciascuno.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark